IL SITO WEB

IL SITO WEB o WEBSITE (fa più figo)

Cominciamo subito con una bella badilata alla base del cranio?
Il 95% delle imprese ha un sito aziendale che non serve a nulla!
Oppppsssss...purtroppo mi è uscito....scusate non volevo...ma mi è uscito.

Il tuo bel "sito vetrina" non serve a nulla.i-siti-vetrina-non-servono-a-nulla
Ne vedo decine al giorno. Tutti uguali...UNO IL CLONE DELL'ALTRO.
Una verità profonda e che devi far tua da subito è che: Nessuno va in rete per guardare il tuo sito vetrina. Deduzione alla Shelock Holmes ? "Elementare mio caro Watson...se nessuno lo va a vedere non serve a nulla !"
Brutta botta da assorbire se ti hanno fatto sborsare qualche migliaio di euro per costruirtelo. Ma così gira il mondo della rete.E magari è stato pure realizzato da uno stagista che forse fra tre mesi va a costruire il sito del tuo diretto concorrente presso un altra agenzia...MA POTRA' ESSERE NA COSA SERIA??? E poi vi meravigliate di non vendere???

[trx_quote]LA VERITA' ASSOLUTA DI OGGI E' LA SEGUENTE : I SITI VETRINA NON SERVONO A CHI FA BUSINESS[/trx_quote]

A parte casi rarissimi che si contano sulle dita di una sola mano i cosiddetti "SITI VETRINA" non servono a nessuna realtà imprenditoriale.A meno che tu non abbia un Hotel da mostrare a chi verrà in vacanza a Rimini questa estate e che abita in California, a te il SITO VETRINA NON SERVE A UNA MAZZA!!

A TE SERVE UNO STRUMENTO PER VENDERE NON PER MOSTRARE !!
E NON TI CONFONDERE, PERCHE' NON STO PARLANDO DI E-COMMERCE !!

sito-web-orientato-al-marketingA te serve un sito che sia orientato al Business, in grado di attirare clienti, generare flussi, adatto a pianificare operazioni volte alla Brand Positioning,  strutturare operazioni di Marketing, mirate a supportare la forza vendita. In pratica una base/fortezza da cui sparare bordate incredibili. La torre più alta da cui controllare un sacco di cose. Una finestra sul mondo su cui puoi avere pieno e totale controllo.
Se il tuo sito non è stato progettato in questa maniera, hai solamente speso soldi. Quando pianifichi l'apertura o l'aggiornamento di un sito pensa bene a quanto ti ho detto. E ricorda che il tuo sito che è solo UNO strumento  (dei tanti che hai a disposizione) e come tale deve rientrare in un piano di comunicazione che investa TUTTA la tua azienda. Altrimenti sarebbe come pulire la sala lasciando sporche le altre stanze.

Per quanto questa analisi sia basilare e capace di apportare cambiamenti molto significativi in termini di ritorno di immagine e di incremento dei fatturati la maggior parte delle aziende non si è mai nemmeno posta il problema di rifletterci su. La prima cosa che faccio quando ci affidano la comunicazione di una azienda è una analisi. Alla fine di questa prima fase il quadro che nel 95% dei casi ne esce è impietoso, l'azienda nella migliore delle ipotesi non sta comunicando nulla.
Nella peggiore usa addirittura una comunicazione che la danneggia. E non sto scherzando, poichè ci sono realmente aziende che arrivano con la loro pessima comunicazione ad avvantaggiare (ovviamente in maniera inconsapevole) i propri competitor, e magari tu sei tra quelle !

Non perderti allora il nostro prossimo articolo dove ci occuperemo  delle cose che non dovresti assolutamente fare.

A presto.